Close

Spia di vetro. Il XIX secolo.

106.63

Nuovo

Spia di vetro. Il XIX secolo.

Ottone dorato e patinato.

Misure: 3,5 cm (diametro); 41 cm (esteso).

Batch non viene assegnato, di non arrivare alla stima. SUPPORTATO OFFRE.

Maggiori dettagli

 

Ulteriori informazioni

Questo strumento ottico monoculare, è stato utilizzato per vedere oggetti estesi, situato a una certa distanza. È noto che Galileo Galilei è stato colui che ha modificato un telescopio per l'uso nelle sue osservazioni astronomiche nel 1609, ma non si sa con certezza chi è stato l'inventore dello strumento.

Ci sono quelli che hanno attribuito il suo progetto per il tedesco Hans Lippershey nel 1608, altri attribuiscono a olandese nella scoperta (tre brevettato in un mese, nel 1608, a L'Aia, a parte) e ci sono alcuni che sono in relazione con un ottica catalano chiamato Juan Roget, o anche con la corte di Filippo II.

Qualunque sia il caso, si tratta di un oggetto molto utilizzato per le attività legate alla natura, come il birdwatching, di sorveglianza o di navigazione. Nel XIX secolo, era essenziale per la presenza di questi vari strumenti a bordo di tutte le navi.

Reviews

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Write a review

Spia di vetro. Il XIX secolo.

Spia di vetro. Il XIX secolo.

Spia di vetro. Il XIX secolo.

Ottone dorato e patinato.

Misure: 3,5 cm (diametro); 41 cm (esteso).

Batch non viene assegnato, di non arrivare alla stima. SUPPORTATO OFFRE.

24 other products in the same category

Close